Finanziamento rateale

Finanziamento rateale
Il finanziamento rateale consiste nell'erogazione di un prestito ad un soggetto (privato o impresa) da parte di un operatore economico (banca o società finanziaria). Il prestito erogato è rimborsabile con rate dilazionate nel tempo: in concreto, il debitore si impegna a restituire la somma nei tempi concordati, pagando mensilmente una rata che comprende una quota capitale e gli interessi. Il finanziamento rateale è l'operazione alla base del credito al consumo, per tale intendendosi l'insieme delle attività di finanziamento alle famiglie che hanno lo scopo di sostenere le spese correnti o di rateizzare i pagamenti. Tra gli strumenti di credito al consumo si annoverano le carte di credito (per effettuare acquisti di beni o di servizi presso qualsiasi esercizio aderente al circuito, regolando il pagamento successivamente all'acquisto), i prestiti non finalizzati (non subordinati all'acquisto di un determinato bene o servizio), i prestiti finalizzati (prestito auto, consolidamento debiti, prestito per ristrutturazioni) e la cessione del quinto dello stipendio o della pensione.